Trovare un isola al sud della Thailandia incontaminata non è facile, ma noi ci siamo riusciti!
Amici di Phuket è lieta di presentare KOH ROK TOUR By Siam Adventure World.
Il programma è stato un successo tra gli Italiani nella stagione 2015 e nelle successive fino ad oggi!

Koh Rok dove si trova?
Nella provincia di Krabi, tra Koh Lanta e Koh Lipe, non sono isole turistiche, non c’è confusione, ambiente marino è INTATTO! Non c’è sporcizia in mare, ma soprattutto la barriera corallina è VIVA!
A differenza di Phi Phi dove ormai è quasi tutto "morto" qui potrete fare uno snorkeling da "brividi"…

Le partenze per questa gita è quasi a frequenza giornaliera dipende dalle richieste, alle ore 6.30 circa pick-up da Hotel, mentre dal porto il motoscafo parte alle 7.30, arrivo a Koh Rok è previsto alle 9.30
Servono quindi due ore, il tragitto viene “spezzato” con una sosta e rifresco nella laguna di Phi Phi al mattino presto prima dell’arrivo del “casino”.
Vi faccio la CRONO-STORIA del Tour con la Famiglia al completo Amici di Phuket a testimonianza che pure i bambini piccoli di pochi anni possono affrontare quest’avventura.


GUARDA LE NOSTRE FOTO HD TOUR ISPEZIONE 2 OTTOBRE 2015
FOTO FLICKR

HD Video prodotto da Stefano Zamboni (Marzo 2015)

STUPENDO VIDEO DEL 2017 PRODOTTO DA Giulietta Maditerraodivolo

SALA D'ASPETTO SIAM ADVENTRE WORLD ORE 7.00 COLAZIONE E PARTENZA

Arriviamo con la nostra auto al porto Royal Marina e veniamo accolti da Claudio (Guida Italiana), dopo il “rito del braccialetto” e conferma nominativo su lista facciamo la colazione nella sala d’aspetto che è una figata! Qui parliamo di TOUR DI QUALITA’, non le solite gitaralle vendute lungo le  strade da “improvvisati agenti di viaggio”.

ORE 7.30 SALIAMO SUL MOTOSCAFO E SI PARTE

3 Motori da 225 cavalli, una barca stupenda, nuova di pacca, chi se ne intende un poco capisce subito dalle foto di cosa parlo… Il Top della categoria, essendo un tour  “esplorativo” eravamo praticamente tutti agenti di viaggio o rappresentati di Tour operator, in tutto 25 persone sopra un motoscafo che ne porta anche 50 senza problemi.
Io ho pure dormito coricato da tanto che c’era spazio…
Comunque anche a pieno regime la barca non viene mai caricata al limite, 30persone circa, spazio in abbondanza, qualità garantita.

ORE 8.10 SI VEDONO LE PHI PHI

Essendo il mare una “tavola piatta” decidiamo di tirare diritto direttamente alla meta, sfruttiamo occasione, ma in alta stagione al mattino può esserci mare mosso e quindi una sosta di 30 minuti nella laguna di Phi Phi per un bagno sarà possibile.

ORE 9.00 ARRIVIAMO ALLE  5 ISOLE

Non conoscevo questo posto magico!
Ci sono 5 “scogli” dalle forme strane con gallerie ricoperte di verde, sono un posto magico per lo snorkeling, lo faremo però al ritorno sotto troverete foto e descrizione a fondo pagina.

ORE 9.25 ARRIVATI A KOH ROK

Spettacolo della natura, le due isole sono stupende, naturali, prima ci fermiamo su quella disabitata, prendiamo posto sotto le piante, il sole scotta, i colori accecanti, difficile tenere gli occhi aperti senza occhiali.
Siamo in BASSA STAGIONE e non certo al top sia come mare che colori, eppure è da cartolina!
Adesso provate solo ad immaginare in peak season che spettacolo…
Il mio orologio segna le 9.45 rimaniamo qui in spiaggia fino alle 10.00 circa.
Faccio un giro per l'isola, mi colpisce il fatto che NON CI SONO IMPRONTE ED ATTIVITA’ UMANE , cioè da parecchio qui non ci viene nessuno pescatori compresi.
Altra cosa che mi stupisce è tutto pulito!? NO PLASTICA PORTATA DAL MARE!
Cosa che mi sorprende visto che alle Similan ad esempio è un problema quello della spazzatura.
Ci divertiamo a giocare in acqua cristallina, io rimango vestito perché da tanti anni ormai vivo qui e la pelle si è ricoperta di “macchie nere” piccoli “tumori della pelle” provocata dalla troppa esposizione al sole!
Purtroppo non ho dato ascolto a chi mi diceva “attento il sole a quelle latitudini fa male”, non ho mai messo crema, e non mi sono mai coperto! Quindi voi fatelo!!!
Sky che ha una pelle stupenda senza un neo ne una macchia pure lei si è ricoperta di crema, e pure lei “si scotta” anche se non diventa rossa ma scura dopo pochi minuti.
Miei figli pure loro essendo “mezzi” hanno una pelle più “resistente” ed abituata a questo sole, ma la crema 50 è indispensabile!

ORE 10.00 SNORKELING

Primo snorkeling del giorno, la maschera ci è fornita da Siam Adventure come il giubbotto salvagente per chi ha necessità..
CHE FIGATA!
Il fondale di KOH ROK è un giardino vivo, stupendo, c’è di tutto…
Pesce pagliaccio (NEMO) dentro anemoni, Aragoste 7 Colori imboscate sotto i coralli, Tridacne giganti, etc… Erano anni che non vedevo un fondale del genere, mi ricorda le Similan di 10 anni fa, forse meglio pure.

ORE 10.40 ARRIVIAMO A KOH ROK NEL CAMPING   

La parte abitata di Koh Rok è gestita dai Ranger essendo parco marino, come le Similan per intenderci.
E come le Similan è possibile DORMIRE IN TENDA!
Ci sono alcuni “bungalows”, ma non sono terminati, e da come sono messi mi sa che sarà lunga ancora perché qui arriva poco turismo forse non hanno incentivato il tutto.
Tende sono le solite militari “stile Similan”, costano ingresso parco marino al giorno, tenda, circa 500THB, c’è ufficio dove pagare.
In alta stagione chi vuole potrà pure fermarsi in tenda qualche notte, ma la cosa è da definire.
La spiaggia è bianca, soffice la sabbia, colori stupendi, un paradiso in terra…
Mangiamo ottimo pranzo a base di Thai Food leggermente piccante, White Snapper fritto tempura, pollo, verdure, riso, etc…
Sotto le piante, pic nic al naturale, come piace alla nostra famiglia.
Dopo pranzo facciamo un giro interno isola si trovano tanti “amici”, dai paguri di Terra Giganti, ad uccelli esotici colorati, ai Varani chiamiti anche "Drago di Komodo".
Restiamo circa due ore sull’isola, abbiamo tempo di rilassarci, di fare le foto, il bagno, esplorare, etc…

ORE 15.00 SNORKELING ALLE  5 ISOLE

Ne ho visti tanti di posti magici in Thailandia, ma questo mi ha stupito, e vi giurò stupire me non è facile!
Entriamo dentro un “cerchio” formato da queste 5 strane isole, scogli, c’è pure una piccola spiaggia di sabbia, il fondale qui più che coralli colorati è ricco di fauna, pesci enormi!
Sopra la nostra testa arrivano nuvole nere, eppure i colori del mare sono quasi “florescenti”, limpidissimo, come un acquario.
Sotto il sole dovrebbe essere qualcosa di indescrivibile…
Ci buttiamo in acqua e la corrente in certi punti è davvero forte, Martin (mio omonimo titolare di Siam Adventure) ci invita a seguirlo e non “pinnare rumorosamente” per non spaventare i pesci.
Vedo una Murena enorme, pesce palla di mezzo metro, tantissime stelle marine, pesce scorpione, e poi cavolo mi si scarica la batteria!
Non ho fatto tantissime foto purtroppo, di sfuggita ho visto uno squalo piccolo pinna nera quelli che si trovano sul reef per capirci.
Tornato sullo scafo cambio la batteria ma non ho voglia di tornate in acqua sono stanco, faccio alcune foto con un contrasto di colori stupendo si sta annuvolando parecchio!

       
   

15.40 PARTIMO PER  IL RIENTO AL LAGUNA, ARRIVO ALLE 17.00 CON MARE CALMO E QUALCHE TEMPORALE BREVE.

Il rientro è stato molto “veloce” il mare era favorevole ad un certo punto ha cominciato a piovere ma ci hanno fornito delle giacche impermeabili organizzazione di Siam Adventure è il TOP sotto ogni aspetto.


CONCLUSIONI

Bello dopo anni che vivi qui trovare ancora posti nuovi da proporre come escursione, Siam Adventure è una società seria che lavora in modo preciso con standard Europei! Non sembra nemmeno d’essere in Thailandia dove spesso è tutto molto “improvvisato e superficiale”, dove la sicurezza è un tabu, dove si fa la guerra al ribasso dei prezzi per cercare di fare “numero” al posto della qualità e servizio.
Koh Rok a mio avviso vale la pena di spendere qualcosa in più rispetto alle solite gite come le sfruttate Phi Phi, ma pure di Koh Tachai o Similan per chi le ha già visitate.
Il viaggio è lungo ma con una barca potente è comodo,  il servizio e lo Staff, il cibo, le guide, tutte preparatissime.
Inoltre per noi Italiani c’è Claudio, o comunque in connazionale come guida, e questo è molto positivo e confortante perché CI SI CAPISCE.
Venite a trovarci in agenzia a Karon Beach per le info su questo Tour che è un’esclusiva di SIAM ADVENTURE e suoi distributori ufficiali!
Quindi non sono “gite che trovate dai Paksitani” della Bangla Road per capirci… non si comperano nei chioschetti per strada!
Foto sono state scattate tutte dal sottoscritto, quindi condividete pure, ma per favore LINK DI RITORNO!
Amici di Phuket & Sky Tours a disposizione del turista Italiano a Phuket, la nostra sede si trova a KARON BEACH mappa CLICCA QUI.

Nome e Cognome:
Email:*

Precisazioni:

I campi con l'asterisco (*) sono obbligatori